Ruggine

La Ruggine Nel Motore

Come ti accorgi se hai la ruggine nel liquido di raffreddamento?
Semplice, sviti il tappo della vaschetta del liquido che si trova sopra al radiatore e controlli se il liquido ha cambiato colore, se è divenuto scuro di colore marrone come terra o fango allora abbiamo un grosso problema.

Perché viene la ruggine?
La ruggine si forma quando un metallo che non è rame o alluminio si ossida, viene a contatto con l’acqua che mette a disposizione l’ossigeno necessario alle reazioni chimiche coinvolte.

Di fatti nel radiatore si mette il liquido per radiatori o liquido refrigerante che ne previene la ruggine e l’ossidazione dei metalli. Io consiglio sempre di utilizzare dei liquidi di buona qualità in quanto quelli scadenti hanno poco principio attivo come ad esempio il GLICOLE ETILENICO. Questo deve avere una ben precisa miscelazione. Se utilizzate un liquido per radiatori scadente, in poco tempo il colore azzurro svanisce e rimane solamente l’acqua (esperienza personale) e ti ritorna la ruggine.

ruggine raccordi acqua

Questi sono dei raccordi originali Piaggio che si trovano sotto la pedana allo sportcity, a me si sono arrugginiti in meno di un anno con liquido refrigerante scadente, questo era già diluito al 50% d’acqua e pronto all’uso, il primo modello dello SportCity 200 ne aveva uno, il nuovo modello ne ha 2.
In teoria questi dovrebbero essere di metallo zincato per non arrugginissi! In teoria è ovvio!

Il problema è stato risolto. Con il raccordo di metallo sono andato da un negozio di ricambi auto e mi  sono fatto dare un tubo acqua per auto che prestasse la stessa piega e che avesse la stessa sezione interna.
Trovato il tubo è stato tagliato a misura e giuntato con due giunti da giardinaggio in plastica. I raccordi di plastica lavorano benissimo, non si deformano e non si rompono.

giunto giardinaggio





Nella foto seguente si vede il tubo con 4 faccette di metallo a vite che stringono i giunti

tubo acqua

Il primo raccordo di metallo l’ho cambiato a 22’800km e dopo neanche un anno mi ritrovo la ruggine, a 30’800Km lo sostituisco col tubo in gomma.
Perché l’Aprilia ha messo questi tubi?
Perché li in mezzo c’è lo snodo del motorino, se vi sedete sopra vedrete questa parte piegarsi, io ho fatto varie prove e ho visto che è molto difficile che il tubo si pieghi fino a chiudersi totalmente, c’è solamente una leggera torsione.
Siccome li di sotto c’è un bullone che a forza di muoversi potrebbe consumare la gomma ho rinforzato il tubo con una striscia di metallo posta al di sotto e legata con il nastro isolante al tubo, così la vite tocca il metallo e non il tubo. Oppure in qualche modo andrebbe messo un anello di metallo che tiene il tubo sollevato.
Avevo pensato anche di fare un tubo di rame, ma non ho ne ho trovato uno di diametro uguale.

Se vi volete fare una cultura sulla ruggine leggi su wikipedia – link

Tubo in Rame Soluzione proposta da UGO

tubo_rame

Il caro lettore UGO ha trovato una soluzione alternativa che ora vi riporto qui, ha sostituito il tubo in metallo zincato che puntualmente si arrugginisce e lo ha sostituito con uno di rame!
Ha utilizzato un tubo di rame con al medesima sezione tubo originale (dovrebbero essere 18mm), e per ovviare al fatto che si possa sfilare ha sbordato con delle pinze le estremità creandogli delle sbordature.
Il tubo viene utilizzato in edilizia per i termosifoni, quindi portatevi a presso il pezzo originale per mostrarlo ai venditori e per trovarne uno molto simile.
Poi per la curva si utilizza il piega tubo, è una molla che la si infila dentro in modo tale che quando lo piegate non si strozzi.
Io consiglio anche di fissare il tubo in qualche modo, come il vecchio tubo, in modo tale che non strofini sul dado che è li sotto, quindi dopo circa 1000km controllate lo stato del tubo.

Ottimo lavoro!

Translate »